Esplosione a Milano, parzialmente crollata palazzina: 3 morti

Un’esplosione ha provocato il crollo di una parte di una palazzina a Milano in via Brioschi, in zona Navigli. Lo scoppio, verificatosi intorno alle 9, è stato udito a grande distanza, e ha mandato in frantumi i vetri delle case di tutta la via.L’esplosione, che sarebbe stata provocata da una fuga di gas, ha provocato la morte di tre persone e il ferimento di altre due, entrambe bambine rimaste ustionate e trasportate all’ospedale Niguarda.

C_2_articolo_3013897_upiImagepp

Oltre alle bambine gravemente ustionate ci sarebbe una terza persona coinvolta in modo grave. E’ stata dichiarata la maxiemergenza ed è da valutare l’agibilità del palazzo. La parte crollata è interna all’edificio (una palazzina di tre piani con mansarda) e affaccia sul cortile di un palazzo più ampio e vi si accede da via Portoferraio. Il crollo è avvenuto attorno alle 8.45 mentre molti abitanti dell’edificio erano ancora in casa, si scava tra le macerie. Il boato è stato sentito fino in zona Porta Romana.

Esplosione a Milano, parzialmente crollata palazzina: 3 mortiultima modifica: 2016-06-12T13:24:49+00:00da lorenna80
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento