Mostra il seno all’amica, la 16enne vittima del web: il video è virale

1701050_ww08Una goliardata. Uno scherzo tra amiche, ma anche un leggerezza che si tramutata in un incubo. Pensavano a questo le due ragazze che qualche tempo fa avevano girato un video di 6 secondi nello spogliatoio di una palestra del Friuli: una delle due invita la coetanea a mostrare il seno e l’altra asseconda in modo naturale  facendo la doccia insieme. Soltanto che quei brevissimi “frame” sono usciti dal controllo e diventati un video virale  che ha portato i genitori della studentessa 16enne a presentare denuncia alla Polizia postale e a far chiudere la pagina Facebook che qualcuno ha addirittura allestito per l’occasione, con migliaia di fans in pochi giorni.  Con ogni probabilità, a rendere virale l’accaduto è stata l’espressione usata da una delle protagoniste, che ha sollecitato l’amica con un «escilo», riferito al seno, riprendendo quel tormentone che qualche mese fa aveva coinvolto le studentesse universitarie di numerosi atenei italiani. Le indagini in corso potrebbero riguardare tutti coloro che sono entrati in possesso del video e che l’hanno, a loro volta, rilanciato nella rete: la diffusione sarebbe nata da un equivoco.